Aggiunta di una nota alla Faq 162
Nome o nickname:
email (opzionale):
Testo della nota:
Testo antispam: (solo testo, niente spazi)

Nelle note non è possibile inserire HTML, che verrà automaticamente eliminato qualora presente.

Se occorre inserire una URL: incollarla come testo semplice, http://www… o ftp://…, verrà automaticamente riconosciuta come tale dal sistema.

www.faqintosh.com non è una chat, ma una collezione di risposte: evitate di inserire domande o richieste di aiuto, che saranno eliminate dagli editor delle FAQ.

Nuove FAQ, domande e correzioni vengono discusse nel Forum di faqintosh.


Antispam:

Con un iBook G3 bianco con Mac OS 9 non viene rilevato il modem interno, come rimediare?

Gli iBook 600 (iceBook o TiBook), e forse anche i Ti 667, gestiscono il modem interno attraverso una sorta di canale USB, ovvero in modo diverso dalle precedenti macchine (compresi gli iBook 500).

Per poter funzionare correttamente, il modem interno necessita di due estensioni in Cartella Sistema: "Internal V.90 modem"; e "Internal USB modem".
Capita che, a seguito di alcune installazioni del MacOS 9.2.1 (non necessariamente di fabbrica) la seconda estensione non venga installata, impedendo così che il sistema possa anche solo rilevarne la presenza.
Estraendola dal CD di installazione con Tome Viewer e mettendola al suo posto tutto si risolve e il modem torna ad essere rilevato.

Nel Pannello di Controllo "Modem", dove prima compariva "Connessione via: nessuna seriale disponibile", adesso è normalmente presente la voce "Connessione via: Modem interno".

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]