homerisorseiTunes/iPodiPodiPod tracks ➞ Des...

english

iPod tracks ➞ Desktop v. 2.2 - Mac OS X
Per chi usa iTunes 7
Gli script funzionano perfettamente, ma occorre ricordarsi di attivare la checkbox “Manually manage Music” nella sezione “Options” della schermata principale dell’iPod in iTunes.

Volevo spostare la musica tra il PowerMac e l’iBook usando l’iPod, e viceversa.
E così, ecco il mio piccolo hack: dentro iTunes, copia la musica dall’iPod al Mac.

Funziona con iTunes 4 o successivo (testato fino al 7), ed un iPod con firmware 1.3 o successivo.

L’iPod non deve essere settato per l’aggiornamento automatico, ma per la gestione manuale della musica.

Cosa fa

Lo script "iPod tracks ➞ Desktop" viene installato nel menu script di iTunes.
Questo script copia le tracce selezionate in iTunes (non le Playlist) sulla scrivania, semplicemnte.
Se già esiste sulla scrivania un file con lo stesso nome del file della traccia, viene chiesto all'utente come comportarsi.
Il sistema che uso per copiare le tracce è il mio piccolo hack, per questo motivo gli script sono salvati read-only.

Lo script "iPod tracks ➞ Choose..." viene installato nel menu script di iTunes.
Questo script eseguirà la stessa operazione del precedente, ma chiederà all'utente dove salvare i file delle tracce selezionate.

Lo script "iPod tracks ➞ encode" viene installato nel menu script di iTunes.

Lo script "iPod tracks ➞ iTunes Library" viene installato nel menu script di iTunes.
Questo script aggiunge le tracce iPod selezionate nella Main Library di iTunes, e ad una playlist che riporta il nome dell'iPod. Se le preferenze di iTunes sono impostate per copiare i file aggiunti alla libreria, allora il file verrà fisicamente copiato dall'iPod alla iTunes Music Folder.

Lo script "iPod tracks (Prefs)" viene installato nel menu script di iTunes.
Questo script permette di impostare alcune preferenze per gli script elencati sopra.

Lo script "Whole iPod Library ➞ Desktop" viene installato nel menu script di iTunes.
Questo script copia l'intera libreria dell'iPod sulla scrivania, senza preoccuparsi di riorganizzarla in alcun modo. La copia potrebbe richiedere un tempo abbastanza lungo, in ogni caso è possibile interromperla con il solito “⌘.”

Questi script sono donationware

"Donationware" significa che sì, puoi usarlo senza dover pagare...
Comunque se apprezzi il lavoro fatto puoi comunicarlo con una donazione simbolica.
Se preferisci consideralo uno shareware senza limitazioni: tecnicamente non c'è alcuna necessità di pagare per usarlo, la donazione è solo una questione etica.
Una donazione tramite PayPal (cifra suggerita: $1) aiuterà lo sviluppo di ulteriori versioni ed aggiornamenti.

Clicca qui per effettuare una donazione PayPal di $1 (o più).

Requisiti di sistema

⌘ un iPod con Firmware 1.3 o successivo
⌘ Mac OS X 10.3 o successivo (testato fino a 10.4)
⌘ iTunes 4 o successivo (testato fino al 7)

Installazione

Lanciare l'installer, e poi lanciare iTunes.

Fare attenzione... Note importanti:

Se non si sceglie di gestire manualmente l’iPod (nelle preferenze di iTunes) non sarà poi possibile selezionare le tracce: disabilitare l’aggiornamento automatico dell'iPod.

Se nelle preferenze avanzate di iTunes si sceglie “Copy files to iTunes Music folder when adding to the Library” lo script ”iPod Tracks ➞ iTunes Library” copierà fisicamente i file nella libreria di iTunes, non solo un riferimento.

Version history

2.2
Più veloce
Migliorato l’hack per trovare le tracce selezionate
Tutti i tipi di file sono ora copiabili, compresi Apple Loseless, WAV ecc
Risolto un problema algoritmico che impediva il corretto funzionamento con alcuni nomi di iPod
Nuove preferenze (plist binari standard)
Migliorata la compatibilità con i Mac-Intel
Nuovi nomi per gli script, che includono anche l’estensione
Nuovo installer

2.1
New installer, now Universal Binary

2.0.1
Fixed a bug preventing the retrieve hack to properly locate non-mpeg tracks with some localized versions of iTunes.

2.0
The new hack mechanism could copy more than one file, as a workaround of a previous known problem (the -very remote- possibility that the script copyied the wrong file).
Copied files are no longer renamed, this should grant the compatibility with weird charsets, like japanese one.
Filename uniqueness is now granted by prompting the user.
- Added script "iPod tracks -> encode"
- Added script "iPod tracks -> iTunes Library"
- Added script "Whole iPod Library -> Desktop"
- Added preferences and preferences script
- Introduced donationware.

1.2
Now supporting iPod firmware 1.3, iTunes 4 and AAC audio tracks.

1.1.1
Renamed "iPod tracks -> Choose" into "iPod tracks -> Choose...".

1.1
Fixed a bug that was preventing the copy with some strange characters in file name.
Added the version of the script that will let the user choose the preferred destination.
Increased the speed of the copy: now tracks are copied to the maximum speed available with an iPod.

1.0
First release.
There was a remote possibility that the scripts copy the wrong song file: this was due to the mechanism of the hack itself, and could not be fixed.

Download

iPod tracks ➞ Desktop v. 2.2

iPod tracks to Desktop v. 2.1

Contatti

Marco Balestra
Author
balestra@faqintosh.com
balestra@cesmail.net