Come formattare HD SCSI non apple senza le HDT?

Il DriveSetup di Apple è arrivato a 1.5 e funziona ora anche sui Mac 68k (non PowerPC). Funziona anche sugli HD di terze parti che riconosce (come ad esempio i Quantum Fireball non Apple).
Apple ha rilasciato a suo tempo il Drive Setup 1.5 che estende parecchio la lista di HD supportati, ed è consigliato per tutte le macchine da Sys 7.1.2 a 8.1. Conviene quindi prima provare se l'HD viene digerito da Drive Setup 1.5, o comunque dall'ultima versione disponibile, e poi passare ai trucchi elencati di seguito.
Per il download di SW Apple, visto che le FAQ sono in italiano, si potrebbero individuare siti più a portata di mano, ad es.:

Patchare HD SC Setup
HD SC lavora solo con hdd Apple, ma possiamo usare ResEdit per modificarlo permettendogli di lavorare con tutti i drives per hd. Una patch già pronta per HD SC 7.3.5 si trova su www.euronet.nl/users/ernstoud/hdpatch.html.

Per patchare a mano HD SC 7.3.5:

  • aprire HD SC Setup 7.5.3 con ResEdit 2.1.3
  • aprire la risorsa denominata 'wfwr' ID 67
  • cambiare il byte da '00' in 'FF'
  • salvare HD SC Setup 7.3.5 e chiudere ResEdit 2.1.3

HD SC Setup 7.3.5 è reperibile su ftp2.info.ero.apple.com (sono 90Kb).

Patchare Apple Drive Setup 1.x
Nella risorsa 'fSCR' dell'applicazione Apple Drive Setup ci sono i nomi ed i modelli dei driver Apple, ed è molto semplice aggiungere i drivers degli hd non supportati da Apple:

  • con una utility come SCSI Probe leggere il modello ed il numero del drive che si vuole aggiungere
  • aprire resedit e con questo aprire l'applicazione "Drive Setup"
  • aprire le risorse 'fSCR'. Compare una fila di nomi di HD e modelli, trovarne uno simile a quello che si vuole aggiungere (ad es. si ha un HD Fujitsu SCSI selezionare 'Fujitsu SCSI drive' nella lista), selezionarla e copiarla
  • incollarla nello stesso posto, scegliendo "Unique ID" all'avviso che segue. Abbiamo creato una copia della risorsa precedente, e ResEdit le ha dato il primo ID disponibile dopo il 128
  • cercare la risorsa creata e chiederne a ResEdit le info (Command-I); qui sostituire il nome e numero del modello con il nome ed il numero precedentemente letti con SCSI Probe, omettendo però le virgolette doppie ('"')
  • sempre nelle info dare alla nuova risorsa un numero di linea che la ponga in cima alla lista dei drivers in 'fSCR'
  • chiudere la finestra delle info, chiudere la risorsa 'fSCR' e salvare

Apple Drive Setup è stato patchato per riconoscere il modello di disco inserito.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]