Come realizzare montaggi A/V su un vecchio 5400/5500/6400/6500?

Per acquisire immagini da una fonte (videoregistratore, videocamera) è necessaria una scheda di acquisizione; in genere si tratta della scheda Apple TV Video System (montata da Apple su alcuni modelli come 6400, 6500, 5500 o 5400); ci sono anche altri tipi di schede con le quali non sempre si hanno buone esperienze.

Per esportare il filmato su una videocassetta è necessaria una scheda di video out che abbia gli spinotti per collegare il jack S-Video o il composito (giallo-rosso-bianco) alla presa scart del videoregistratore. La scheda Avid Cinema è la più economica (costa circa un milione); si appoggia alla scheda TV per l'acquisizione, che avviene tramite l'entrata dell'antenna TV.

In origine era necessario installare una scheda Apple TV/Video System nei 6500 a 250 MHz, ma in seguito (a seconda dei rivenditori) tale scheda era e non era inclusa nel prezzo; ove non presente va acquistata a parte, con prezzi che si aggirano intorno alle 100K lire.
Con tale scheda è possibile collegare qualsiasi VTR usando sia i cavi del tipo video composito (tipo RCA) che S-video, e digitalizzare foto. In pratica il programma Apple Video Player fa un fermo immagine e si salva l'immagine in formato PIC sul Mac. È possibile anche registrare intere sequenze ma, data l'assenza di un compressore hardware, il 5400/5500/6400/6500 si avvale della compressione sw di QuickTime.

Il risultato, anche con una finestra ridotta, sarà un video visualizzato a scatti. Più è grande la finestra più il video sarà grande, e tenderà ad essere lento, "scattoso", e di peggior qualità.

La scheda AVID ha un compressore di tipo hardware (MPEG 1) che si occupa di comprimere le animazioni e di rendere i file risultanti più piccoli (senza tale compressore l'hard disk si riempirebbe in una manciata di minuti). Non è un problema specifico degli 5400/5500/6400/6500, anche con l'8600 non si ottengono filmati fluidi senza l'adozione di una buona scheda (come ad es. la Miro DC 30), solo che l'8600 ha qualche carta in più da giocare: usa hard disk SCSI, il processore 604e è più potente del 603e montato su 5400/5500/6400/6500 e infine, cosa importantissima, ha già di serie le porte Video In e Video Out (sia video composite che S-video), per cui è tranquillamente possibile salvare le animazioni su VHS.

Comunque, anche dotando il 5400/5500/6400/6500 di una scheda Video Out, il livello non va oltre l'uso amatoriale. Infatti, da articoli letti su Applicando, emerge il fatto che la compressione usata dalla scheda Avid è troppo elevata ed i risultati finali sono troppo grossolani anche per un passaggio su VHS. Solo per Internet la qualità è accettabile. Onestamente, visto il prezzo della Avid Cinema, è meglio aggiungere qualcosina ed orientarsi verso una Miro, capace di risultati decisamente migliori. (Attenzione: verificare che la scheda possa essere utilizzata su 5400/5500/6400/6500, che hanno i connettori PCI di tipo corto).

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]