Come faccio a spostare i miei dati su un altro utente?

Può capitare di avere la necessità di spostarsi su un altro utente, in seguito ad esempio a problemi di difficile individuazione che affliggono il nostro utente usuale. In mancanza di un backup di Time Machine possiamo adoperarci nel compiere le operazioni di copia manualmente da terminale. Questa modalità consente peraltro di effettuare una copia selettiva dei dati, superando i limiti degli automatismi di Time Machine.

Le applicazioni vengono abitualmente copiate nella cartella /Applications della root di sistema, pertanto sarà sufficiente copiare i link che le richiamano dal Dock.

ATTENZIONE!Tutte le istruzioni per la copia e l'assegnazione di proprietà sotto elencate dovranno essere eseguite da terminale loggandosi con il nuovo utente creato.


COPIA DEL DOCK

Copiate la seguente riga nel terminale, avendo cura di sostituire la stringa "NomeVecchioUtente" con il vostro utente di partenza. La tilde (il carattere ~ che indica la home dell'utente, si ottiene con la combinazione alt + 5):

sudo cp /Users/NomeVecchioUtente/Library/Preferences/com.apple.dock.plist ~/Library/Preferences/

A questo punto potete premere Invio ed inserire la password amministratore. Avrete copiato il file di preferenze del Dock dal vecchio al nuovo utente, tuttavia affinché possa essere utilizzato dovrete assegnare la proprietà del file al nuovo utente in questo modo (sostituendo NomeNuovoUtente con il nome da voi scelto per l'utente sostitutivo con cui vi siete loggati):

sudo chown NomeNuovoUtente ~/Library/Preferences/com.apple.dock.plist


COPIA DELLA CARTELLA DI MAIL E DELLE PREFERENZE

Per non perdere gli account e-mail con le relative preferenze sarà necessario copiare il file di preferenze assegnando la proprietà al nuovo utente come abbiamo fatto con il Dock. Quindi sarà sufficiente copiare, come prima, le seguenti stringhe una alla volta modificando NomeVecchioUtente con il vostro nuovo utente premendo Invio alla fine di ogni riga:

sudo cp /Users/NomeVecchioUtente/Library/Preferences/com.apple.mail.plist ~/Library/Preferences/

sudo chown NomeNuovoUtente ~/Library/Preferences/com.apple.mail.plist

e subito dopo procedere con la copia della cartella di Mail ricordandosi sempre di assegnare la proprietà al nuovo utente con le seguenti due righe opportunamente modificate come nei precedenti casi con i nomi dei propri utenti:

sudo cp -r /Users/NomeVecchioUtente/Library/Mail ~/Library/

sudo chown -R NomeNuovoUtente ~/Library/Mail

Se invece di copiare ed incollare scrivete le stringhe a mano in questo caso dovrete fare attenzione a non omettere i flag di ricorsività dei comandi. In particolare per la copia ricorsiva (copia della directory e subdirectories) è indifferente usare il flag -r o -R, mentre chown accetta solo -R scritto maiuscolo


COPIA DEI PREFERITI DI SAFARI

A questo punto non resta che copiare i bookmarks di Safari allo stesso modo:

sudo cp /Users/NomeVecchioUtente/Library/Safari/Bookmarks.plist ~/Library/Safari/

sudo chown NomeNuovoUtente ~/Library/Safari/Bookmarks.plist


COPIA DELLE PASSWORD SALVATE IN ACCESSO PORTACHIAVI

Altre informazioni di importanza direi vitale sono le password salvate in accesso portachiavi, che possono essere ripristinate ed utilizzate nel nuovo utente copiando la relativa cartella:

sudo cp -r /Users/NomeVecchioUtente/Library/Keychains ~/Library/

sudo chown -R NomeNuovoUtente ~/Library/Keychains


Seguendo questo principio per altre applicazioni possiamo copiare selettivamente solo quello che ci interessa fino eventualmente ad individuare la fonte dei problemi che affliggevano l'utente originario.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]