Perché Vmware Fusion non parte sul MacBook Air?

Già dalla versione 1.1.1 Vmware Fusion funziona perfettamente su MacBook Air, con OS X 10.5.2

Occorre però ricordarsi che il MacBook Air non ha l’unità ottica, e che anche connettendola si tratta di una unità ottica peculiare, completamente diversa da quelle che Vmware Fusion pensava di dover trovare su ogni Mac.

Se la macchina virtuale è stata creata con Vmware Fusion sul MacBook Air nessun problema, l’unità ottica non è stata aggiunta.

Ma se la macchina virtuale è stata migrata da un Mac provvisto di unità ottica, allora occorre disattivarla manualmente, altrimenti Vmware avviando la macchina virtuale cercherà di connettersi ad un inesistente canale IDE, e crasherà.

In questo caso lanciare Vmware, andare nei setting della macchina virtuale, e rimuovere il dispositivo corrispondente all'unità ottica.
A questo punto è possibile avviare la Virtual Machine.

ATTENZIONE: Le note sono inserite in modo anonimo dai visitatori del sito, e non sono state verificate da chi cura le Faq.
Nota di EmJey
La versione 1.1.2 risolve alcuni di questi inconvenienti. La versione 2.0beta1 sembra non essere afflitta dal problema perche' simula il canale IDE sul disco condiviso di un altro Mac, se c'e'.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]