Come configuare “Gnus”, il newsreader da Terminale di OS X?

Questa Faq è destinata ad utenti con una certa dimistichezza con il Terminale.

Non tutti sanno che in MacOSX Tiger è presente di serie Emacs, e di conseguenza “Gnus”, un newsreader.
Potremmo anche iniziare a leggere i newsgroups immediatamente, senza bisogno di installare alcunché, è soltanto necessario immettre i dati del news server e dell’utente.

Per configurare Gnus apriamo un terminale, ed editiamo il file di configurazione: si trova nella home utente, e va chiamato “.gnus”:

$ emacs .gnus

Potremmo usare un altro editor, ma dal momento che Gnus i basa su emacs meglio abituarsi da subito ai suoi comandi…

Inseriamo i dati fondamentali, ad esempio copiando ed incollando il testo che segue:

;; Qui mettete l'indirizzo del vostro news server
(setq gnus-select-method '(nntp "news.server.org"))
;; qui il vostro nome
(setq user-full-name "John Doe")
;; qui l'indirizzo di posta che volete far apparire
(setq user-mail-address "bastard@troll.from.hell")

;; Se avete un fqdn decommentate la prossima riga e commentate le
;; successive con due punti e virgola

;;(setq message-user-fqdn "yourmachine.yourdomain.tld")
(setq message-required-news-headers
  (remove' Message-ID message-required-news-headers))

Salvare il tutto con Ctrl-X-S.

Non serve altro, possiamo già leggere i newsgroup Richiamando gnus con “ESC-X gnus” da dentro emacs, oppure se siamo usciti da emacs digitando da Terminale “emacs -e gnus”.

Alcuni comandi:

Per scarircare la lista dei gruppi: “AA”
Per sottoscrivere un gruppo: “u”
Replicare ad un post: “F”
Spedire un mail: “m”
Postare un articolo: “a”
Cerca: “Ctrl-S”
Spedisci: “Ctrl-C-C”

Per tutti i comandi abbiamo a disposizione l’help, richiamabile con “Ctrl-H”.

Le possibilità di configurazione sono praticamente infinite. Temi, colori, vista ad albero dei post, mail, ecc ecc; c'è tutto.

Qualche link:

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]