Come posso usare il mio vecchio scanner - o uno scanner ufficialmente non supportato?

Esistono in rete alcuni programmi che consentono di utilizzare anche sotto Mac OS X modelli di scanner molto vecchi (compresi quelli con interfaccia SCSI) o più in generale modelli di scanner per cui non esiste ufficialmente un driver per OS X.

I programmi più diffusi e che supportano un'ampia gamma di prodotti e versioni sono due:


Vuescan - www.hamrick.com/

Questo è un programma a pagamento, disponibile in due versioni differenti (Standard e Professional). È possibile scaricarlo e utilizzarlo gratuitamente senza limiti di tempo, tuttavia fino a quando non si acquista una licenza ogni immagine conterrà anche una filigranatura (watermark) per limitarne le possibilità di impiego. Vuescan è disponibile non solo per OS X ma anche per OS 9, per Windows e per Linux. Questo programma viene aggiornato continuamente sia per l'aggiunta di nuovi modelli di scanner che per migliorie per i modelli già supportati.

L'elenco dei dispositivi supportati è ampio. Per poter utilizzare alcuni modelli di scanner potrebbe essere necessario installare in via preliminare del software aggiuntivo (tipicamente fornito dalla casa madre). Non sono però supportati alcuni modelli di scanner e probabilmente a detta degli stessi autori non lo saranno nemmeno in futuro. In particolare non sono supportati:

  • Tutti gli scanner su porta parallela
  • Tutti gli scanner a tamburo
  • Tutti gli scanner prodotti da Lexmark, Artec, Mustek, Primax, Brother, Visioneer
  • Tutti gli scanner USB UMAX ad eccezione di pochi modelli (vedere il sito di Vuescan per l’informazione di dettaglio)
  • Tutti gli scanner Microtek USB ad eccezione di pochi modelli (vedere il sito di Vuescan per l’informazione di dettaglio)
  • Lo scanner Canon FS2720
  • Lo scanner Agfa SnapScan Touch

TWAIN-SANE - www.ellert.se/twain-sane

Si tratta del porting sotto OS X del progetto open-source SANE (Scanner Access Now Easy, www.sane-project.org/) e come tale si tratta di un prodotto completamente freeware sotto licenza GNU. L'elenco completo dei dispositivi supportati è davvero notevole e comprende anche parecchi dispositivi che Vuescan non supporta. Anche questo programma viene aggiornato continuamente sia per aggiungere nuovi modelli di scanner che per migliorare la gestione dei i modelli già supportati.

Si tratta in realtà di un front-end, ossia non è un'applicazione a se stante quanto un pacchetto che abilita l'acquisizione da scanner all'interno dei programmi che lo prevedono (per esempio Photoshop, Microsoft Word eccetera). All'avvio della scansione compare una finestra di controllo che consente di configurare i parametri specifici del modello di scanner collegato.

Il prodotto si può scaricare dal sito TWAIN-SANE indicato sopra ed è costituito da quattro librerie (cinque se usate OS X 10.2.x Jaguar). Sul sito sono disponibili sia i pacchetti binari già compilati per le varie versioni di OS X che i file sorgente per gli sviluppatori. Se volete usare il programma come semplici utenti, è sufficiente scaricare solo i pacchetti binari.
È importante installare queste librerie secondo quest'ordine preciso:

  1. maciconv: questa libreria va installata solo se si usa OS X 10.2.x. Da OS X 10.3 (Panther) in avanti questa libreria non serve più.
  2. gettext
  3. libusb
  4. sane-backends
  5. TWAIN SANE interface

Dal sito è possibile scaricare anche il pannello preferenze (opzionale e non strettamente necessario) SANE Preference Pane che consente di accedere ai parametri di configurazione tramite le Preferenze di Sistema di OS X.

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]