Come creo un CD bootable (di avvio) con Mac OS X ?

Per poter avviare da CD il Mac con sistema OS X occorre una utility BootCD, che al momento è ancora in fase di sviluppo ma è già ottimamente funzionante.

BootCD nelle differenti versioni per OS 10.1, 10.2, 10.3, la potete trovare a questa pagina di versiontracker http://versiontracker.com/dyn/moreinfo/macosx/15196.
L'utility crea una immagine disco che può essere usata per masterizzare un CD di avvio. Occorre tenere presente che la creazione del file .dmg prende parecchio tempo, fino a 15 minuti e, sempre che i passi precedenti siano stati rispettati, non meno lento potrebbe risultare l'avvio da CD.

Il download di BootCD contiene tutte le necessarie e dettagliate istruzioni anche in italiano per operare correttamente e per masterizzare il CD, momento non meno delicato e importante nella procedura, viene indicata l'applicazione Apple Disk Copy.
Tuttavia se si possiede una recente versione di Toast, è possibile anche utilizzare Toast per la masterizzazione seguendo i seguenti passi e sempre dal pannello Copy (non usare Data, Mac Volume etc.):

  • opzione Image File premere il tasto Select per selezionare il file .dmg e poi tasto Mount per far apparire sul desktop l'icona del CD.
  • opzione CD/DVD Copy selezionare il CD apparso sul desktop e dalla lista nella finestra principale di Toast scegliere Read from image file.
  • Avviare la masterizzazione e il CD verrà smontato e masterizzato.

Se tutto è andato bene, con il CD inserito provare a riavviare premendo il tasto C. Ricorda che potranno occorrere oltre 10 minuti prima di completare l'avvio, quindi niente panico e un po' di pazienza…

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]