Come faccio a nascondere un utente nella finestra di login?

Se si è scelta l’opzione Lista di utenti per la finestra di login, al momento dell’accesso al sistema in questa finestra vengono visualizzati tutti gli utenti creati. Se per un qualsiasi motivo si vuole che qualcuno di questi non appaia in elenco (ad esempio se si è creato un determinato utente solo per permetterne l’accesso via rete da computer Windows o Mac), ecco come fare.

Istruzioni per Mac OS X 10.4 (Tiger) e successivi

Digitare nel Terminale il seguente comando (tutto su una riga):

sudo defaults write /Library/Preferences/com.apple.loginwindow HiddenUsersList -array-add account1 account2 account3

dove account1 account2 e account3 sono i nomi brevi dei tre ipotetici account da nascondere (il nome breve di un account coincide col nome della sua cartella Inizio).
Al successivo login gli account in questione non compariranno più nell'elenco, ma si potrà fare ugualmente il login con uno di questi, scegliendo “Altri…” e inserendo a mano nome utente e password.

Nel caso in cui si volesse rendere di nuovo visibile un account nascosto, se si hanno a disposizione i Developer Tools si può aprire il file /Library/Preferences/com.apple.loginwindow.plist con l'applicazione Property List Editor lanciata coi privilegi di root.
Nel file sarà presente l'elemento HiddenUsersList, contenente una riga per ciascuno degli account nascosti. Basta eliminare la riga dell'account da rendere visibile e salvare il file.
Nel caso in cui non si abbiano a disposizione i Developer Tools, bisogna prima di tutto convertire il file /Library/Preferences/com.apple.loginwindow.plist dal formato binario al formato xml, digitando questo comando nel Terminale:

sudo plutil -convert xml1 /Library/Preferences/com.apple.loginwindow.plist

A questo punto si potrà modificare il file con un qualsiasi editor di testo, da Terminale o da GUI, andando ad eliminare le stringhe relative all'account da rendere visibile, facendo però attenzione agli elementi della formattazione xml. Una volta terminate le modifiche e salvato il file, si dovrà riconvertirlo nel formato binario col comando

sudo plutil -convert binary1 /Library/Preferences/com.apple.loginwindow.plist

Istruzioni per le versioni precedenti di Mac OS X

Il trucco è abbastanza semplice: nella finestra di login, Mac OS X visualizza solo gli utenti il cui uid (User ID) è maggiore di 500.

Prima di tutto aprire il Terminale e digitare questo comando:

nireport . /users uid | sort -n

Quello che verrà visualizzato è l'elenco di tutti gli uid attivi sul sistema.

Ora aprire Gestione NetInfo (si trova nella cartella Applicazioni -> Utility) e autenticarsi con la propria password di amministratore per abilitare le modifiche.
Sotto /users individuare l'utente che si vuole eliminare dalla finestra di login, selezionarlo e nella finestra sottostante modificare il valore del suo uid con un altro inferiore a 500 e che non sia già in uso nel sistema (verificare nell'elenco visualizzato con il comando sopra).

Eventualmente ripetere la procedura per tutti gli utenti che si vuole nascondere al login, ovviamente assegnando ad ognuno un uid diverso.

Registrare le modifiche (menu “Dominio|Registra Modifiche”, oppure “⌘S”) e dare la conferma per l'aggiornamento.

Al prossimo login l'utente modificato non sarà più nell'elenco degli utenti disponibili. Per fare il login utilizzando questo utente si potrà comunque premere “Altri…” ed inserire nome utente e password.

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]