Come cambio l'icona di un file o di una cartella?

Tutti i Mac OS, sia classic che OS X

Il metodo ufficiale, che funziona su tutti i sistemi dal System 7 fino all'attuale Mac OS X, è questo:

  1. selezionare il file o la cartella di cui si vuole copiare l'icona
  2. ottenere le informazioni relative all'elemento: menu Archivio|Ottieni info, oppure command+i (⌘i)
  3. selezionare l'icona nella finestra info con un click e copiarla: menu Composizione|Copia, oppure command+c (⌘c)
  4. selezionare il file o la cartella a cui si vuole sostituire l'icona
  5. ottenere le informazioni relative all'elemento: menu Archivio|Ottieni info, oppure command+i (⌘i)
  6. selezionare l'icona nella finestra info con un click e incollare: menu Composizione|Incolla, oppure command+v (⌘v)

Inoltre, solo su OS X

Da Mac OS X 10.2 (jaguar) in avanti si può approfittare di una scorciatoia: selezionando un elemento e premendo i tasti opzione+command+i (⌘⌥i) si ottiene una finestra informazioni dinamica che cambia a seconda dell'elemento selezionato.
Questo renderà molto più rapida la modifica di un'icona:

  1. selezionare il file o la cartella di cui si vuole copiare l'icona
  2. premere opzione+command+i (⌘⌥i)
  3. selezionare l'icona nella finestra info e copiarla
  4. selezionare il file o la cartella a cui si vuole sostituire l'icona
  5. selezionare l'icona nella finestra info e incollare

Utility di terze parti

FinderIcon - cerca FinderIcon su macupdate.com

Per svolgere l'operazione ancora più velocemente tramite menu contestuale potete utilizzare il programma freeware FinderIcon.

Asticones - cerca Asticones su macupdate.com

Un altro freeware che oltre ad aiutarvi a modificare le icone ne semplifica la gestione è Asticones.
Fra le funzioni di Asticones merita di essere menzionata la possibilità di esportare le icone in formato "png" con un semplice click. Uno dei vantaggi più evidenti di questa funzionalità è la possibilità di utilizzare le icone, conservando ombre e trasparenze, all'interno di presentazioni realizzate con Keynote.

ATTENZIONE: Le note sono inserite in modo anonimo dai visitatori del sito, e non sono state verificate da chi cura le Faq.
Nota di ArAgost
Un'atra applicazione che potrebbe risultare utile è IconDroplet, che permette di convertire i file grezzi .icns in icone utilizzabili con questo sistema
Nota di poweruser
Per le icone che contengono trasparenze il metodo del Finder a volte non produce risultati gradevoli, io uso Pixadex http://iconfactor…e/pixadex/

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]