Come gestire le stampanti di OS X senza passare da "Utility di configurazione stampante" o "Print Center"?

All'interno di un proprio programma, o ad esempio di un proprio DB di FileMaker, è spesso comodo modificare la stampante predefinita, o cambiare la stampante al volo.

Ecco a cosa serve lo script di questa Faq.

La possibilità offerta dallo script infatti è quella di poter ottenere la lista delle stampanti attualmente disponibili, quindi scegliere quale tra queste debba essere quella predefinita.

Una buona soluzione se si desidera avere qualcosa di più veloce della gestione stampanti di Apple oppure se si desidera integrare nel proprio applicativo tale gestione (esempio: Excel, Word, FileMaker e tutti gli altri applicativi scriptabili), in modo da inviare la stampa immediata alla stampante corretta nel minor tempo possibile con il minor sforzo impiegato.

Lo script si avvale di due comandi chiave:

-- impostare la stampante
do shell script "lpoptions -d " & NomeStampanteConvertito

-- leggere il nome della stampante attuale
set Stampante to do shell script "lpstat -d"

Lo script in attach alla Faq è fornito come solo testo, come script bundle e come application bundle.
In tutti e tre i formati il sorgente è leggibile e modificabile.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]