Che programmi per il "peer to peer”?

È doveroso partire con una premessa fondamentale: scaricare mp3 di pezzi musicali, film o opere protette da diritto d'autore che non avete acquistato è *ILLEGALE*, oltre che moralmente ingiusto nei confronti di quelle persone (musicisti, autori, etc.) che nella musica e nelle loro opere investono tempo, risorse e forza creativa. Inoltre esistono store online (il più noto è l'iTMS) che permettono di acquistare legalmente musica e filmati di tipo diverso.

Detto questo, il peer to peer (p2p) non è di per sé illegale e, se utilizzato con coscienza, diventa comunque una risorsa utile per qualunque utente Mac. Quali sono, quindi, i programmi che possono essere utilizzati sulla mela? È necessario chiarire che, allo stato attuale, alcuni network molto utilizzati dagli utenti PC non sono disponibili e supportati sul nostro mondo: è il caso, ad esempio, di WinMX, protocollo proprietario che viene sviluppato solo su Windows. Anche Kazaa non è supportato su Macintosh, anche se è stata trovata una scappatoia che permette un accesso limitato a quella rete per gli utenti di OS X (vedi più avanti). Ecco quindi l'elenco dei software di cui siamo al momento a conoscenza: dove non diversamente specificato (OpenNap, Gnutella, Kazaa, etc.) le applicazioni sfruttano protocolli propri.

aMule - www.amule.org

Clone del più noto (almeno in ambiente Windows) eMule. Permette di connettersi alle reti eDonkey e Kademlia. È probabilmente il miglior client per le reti del "mulo" sotto OS X (e sotto Linux)

Azureus - azureus.sourceforge.net

Il più completo client BitTorrent per OS X. Un po' esoso in termini di risorse, ma anche il più customizzabile e l'unico che permetta di continuare a scaricare quando il tracker è down

Limewire - www.limewire.com

Software multipiattaforma che sfrutta il network di Gnutella. È disponibile anche per MacOS 9 ed è probabilmente il più popolare in assoluto, oltre che molto semplice da usare.

Tomato - sarwat.net/bittorrent

Client BitTorrent leggero e dall'interfaccia studiata appositamente per il Mac

X-nap - xnap.sf.net

Applicazione cross-platform opensource, sfrutta il vastissimo network OpenNap. Realizzato in Java, è per questo motivo un po' pesante da utilizzare e non offre una interfaccia "consona" a quella di Aqua. Solo per OS X.

Acquisition - www.acquisitionx.com

Interfaccia Cocoa, codice derivato da quello di LimeWire, può rappresentare una valida alternativa per gli utenti di OSX.

Poisoned - www.poisonedproject.com

Solo per X, permette l'accesso alle reti FastTrack, Gnutella e OpenFT.

Direct Connect - www.networkingfiles.com/FileShar/Directconnect.htm

Network “Community Oriented” dalle caratteristiche peculiari. Solo per X.

Cocodonkey - sourceforge.net/projects/cocodonkey

Interfaccia Cocoa per il demon mldonkey, progetto opensource di filesharing cross-platform. Ancora allo stato embrionale e quindi non particolarmente ben funzionante. Solo per X.

Drumbeat - drumbeat.info

Shareware che sfrutta nella migliore maniera possibile la rete OpenNap, vantandosi di dare accesso ad un altissimo numero di file. È disponibile sia per X che per i MacOS classici.

iSwipe - www.hillmanminx.net/iswipe/

Sistema multi-protocollo che permette l'accesso ad un alto numero di Network (Gnutella, OpenNap, Kazaa, persino Hotline e Carracho) e di condividere su Gnutella. Ancora in fase di sviluppo, beta disponibili per X e per i sistemi classic.

2get - twoget.sourceforge.net

Altro client per accesso alle reti OpenNap, disponibile sia per X che per i sistemi classici

Edonkey2000 - www.edonkey2000.com

Client commerciale per X, al momento non ha GUI e funziona quindi solo da riga di comando

Lopster - lopster.sourceforge.net

Client molto amato nel mondo Unix, la versione per Mac necessita di X11.
Qui puoi trovare una versione già compilata per Panther: www.mechriki.de/lopster

MLDonkey - www.nongnu.org/mldonkey

Eccellente demone per OS X che permette l'accesso ad una moltitudine di reti. Si comanda tramite browser, ma, per chi preferisce un'applicazione in stile OS X sono disponibili parecchi frontend. Di questi, probabilmente, il migliore è MLmac: www.abyssoft.com/software/mlmac

Bit Torrent - bitconjurer.org/BitTorrent

La nuova frontiera per lo scambio dati, una rete innovativa che sfrutta un sistema distribuito di condivisione file e che sta diventando sempre più popolare.

X Factor - www.xfactor.cc

Supporta Gnutella, OpenFT e Fasttrack

Cabos - cabos.sourceforge.jp

Cabos è un programma di file sharing che utilizza la rete Gnutella basato su LimeWire e Acquisition. È un software libero senza spyware ne adware. Richiede Mac OS 8.6 o successivo, o Mac OS X 10.2.8 o successivo.

È tutto. Ricordatevi di supportare artisti, autori e la musica stessa!

ATTENZIONE: Le note sono inserite in modo anonimo dai visitatori del sito, e non sono state verificate da chi cura le Faq.
Nota di ovisrevvos
Aggiungerei xdoney per la migliore GUI per mldonkey, bit torrent, shareazza, ecc. ecc.
Nota di wallybear
Attenzione a DirectConnect. La sua licenza e' ADWARE. Questo significa che puo' installare sulla macchina software di tipo spyware come accade tanto spesso su Windows. Non e' chiaro se DirectConnect installi tali applicazioni anche su X (lo fa di certo su Windows), ma tant'e'....
Nota di Marco Palocci
Aggiungo Transmission http://transmission.m0k.org/ altro client torrent free e Universal Binary
Nota di karimblog
Per i torrent il software xtorrent è tra i migliori in circolazione. http://www.xtorrentp2p.com/

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]