Come riparo errori disco che impediscono l’avvio di OS X?

Se Mac OS X non si avvia per problemi di disco, dati o installazione, prima di effettuare interventi drastici si possono effettuare diversi passi.

Come prima cosa avviare da CD/DVD di Sistema

Avviare il Mac con il DVD originale del Sistema in uso.
È importante che sia originale perché spesso le copie non riescono ad avviare correttamente il Mac.
La versione su DVD deve essere la stessa versione su Mac, almeno major: se si dispone del DVD di Leopard (ad esempio 10.5.4) e il Mac è stato aggiornato fino a 10.5.7 allora ok, perché la versione major di OS X è il numero che segue il “10” (“X” è “10” in numeri romani).

  • Se si avvia regolarmente…

    …dall’Installer richiamare appena possibile da menu “Utility Disco”.
    Avremo così la possibilità di riparare il disco di sistema, e/o di ripararne i permessi.

    Se il successivo riavvio è regolare abbiamo finito, altrimenti possiamo procedere con una riparazione interattiva tramite l’OS X installato (necessaria anche se non si disponde del CD/DVD di sistema a portata di mano).

  • Se il Mac non si avvia neanche da CD/DVD…

    Se siamo assolutamente certi della bontà del CD/DVD, c'è evidentemente qualche problema fisico.

    Scollegare i dispositivi USB e/o Firewire e/o Bluetooth e/o schede PCI e/o PCMCIA, ad eccezione di Mouse e tastiera originali Apple, compresi eventuali dischi esterni, hub e scanner.

    Se il problema si risolve ri-collegarli uno alla volta; tra l’uno e l’altro collegamento far passare abbastanza tempo (ed almeno un riavvio) per capire quando il problema si ripresenta (ed individuare il responsabile).

    Se non si risolve dovremo provare a scollegare e ricollegare (uno alla volta, se serve) i moduli di memoria RAM, perché uno potrebbe essersi danneggiato.


Primo livello

Partendo dal computer spento:

  • Riavviare tenendo premuti Command-S (Command = tasto mela), in Single User Mode
  • Digitare fsck -y -f e premere Invio
  • Ripetere il passo precedente finché non venono più segnalati errori

Secondo livello

Opzionalmente, dopo aver effettuato i passi precedenti, sempre in Single User Mode possiamo procedere alla riparazione dei privilegi, al logrotate ed alla verifica formale delle plist (preferenze) di sistema.

  • Per montare i dischi, necessario alle operazioni successive, digitare:
    mount -uw Invio
  • Per effettuare una riparazione dei privilegi digitare:
    sudo diskutil repairPermissions / [Invio]
  • Per effettuare il logrotate digitare:
    sudo periodic daily weekly monthly [Invio]
  • Per verificare le preferenze utente digitare:
    sudo plutil -s ~/Library/Preferences/*.plist [Invio]
  • Per verificare le preferenze di sistema digitare:
    sudo plutil -s /Library/Preferences/*.plist [Invio]

Per uscire dal Single User Mode

digitare: logout [Invio]


Alternativamente è possibile provare ad usare un tool come TechTool Pro, oppure come DiskWarrior, che fornisce un CD di boot per riparare il disco danneggiato.

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]