Come posso creare nomi macchina in LAN? Qual è la sintassi del file HOSTS?

Questa Faq è relativa al solo Mac OS Classic

Se le macchine da definire sono parecchie, si può settare su Mac un DNS: ne esistono almeno due freeware per MacOS classic (cercarli su www.versiontracker.com), e in Mac OS X esiste Bind 8 come tutti i prodotti disponibili per Unix.

Per problemi più semplici può essere utile un file Hosts

Il file "HOSTS", che può essere importato dal Pannello di Controllo TCP/IP, serve a registrare nomi di macchina che non vengono risolti dal DNS, come ad esempio le macchine della rete locale.

Per creare un file Hosts usaremo un file di testo semplice, fatto con BBEdit o con SimpleText, le cui righe conterranno record "A" (Address) o record "CNAME" (alias a nomi veri), ad esempio:

www2.faqintosh.com   A   213.155.200.150
myfaq   CNAME   www2.faqintosh.com

Regole da seguire:

  • I nomi canonici (prima di A o dopo CNAME) devono avere almeno 3 segmenti.
  • I valori sono separati da uno o più spazi o tab.

Come importare e modificare il file Hosts:

  • Da Pannello di Controllo|TCP/IP scegliere la modalità utente (Command-U) "Avanzata" o "Amministratore": comparirà il pulsante per selezionare un file Hosts.
  • In fase di importazione il file Hosts viene esaminato, ed accettato solo se la sintassi usata risulta corretta.
  • Il file viene importato creando un file chiamato "Hosts" nella cartella Preferenze della Cartella Sistema corrente, e viene attivato immediatamente.
  • Ogni ulteriore importazione di file Hosts cancellerà il file Hosts precedente, e verrà attivata subito.
  • Se viene modificato o eliminato manualmente il file Hosts nelle preferenze la modifica avrà effetto solo al riavvio o alla riattivazione del TCP/IP.
  • Il modo migliore per modificare il file Hosts è quindi quello di copiare l'originale fuori dalla Cartella Sistema, modificare questa copia e reimportarla (cancellando l'originale), attivando così subito i cambiamenti.

Problemi noti:

  • Netscape pre-6 ignora bellamente il file Hosts.
  • A volte per recepire il file Hosts è necessario riavviare, non basta importarlo dal pulsante.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]