Come condivido la connessione ADSL del Mac con IPNetRouter?
  • Lancia IPNetRouter sul computer con la connessione attiva
  • "New", apri la finestra "interfaces"
    Dovrebbe essere già attiva la voce "Enternet", che è il software più comune per gestire le connessioni ADSL sul Mac, altrimenti installare Enternet.
  • A questo punto, sempre lasciando selezionato "Enternet", sul menù in basso, clicca sulle caselle "Bring Up" e "IP Masquerading". Imposta sotto "Mask" 255.255.255.0
  • Infine seleziona il pulsante "Add".
  • Ora daccapo, occorre selezionare la scheda Ethernet nel menù a tendina all'interno del riquadro "Configure Interface": quindi "Ethernet" oppure "Ethernet alternativa", a seconda della scheda che hai, compare solo la voce che ti interessa (a meno che tu non abbia più schede ethernet su un unico mac).
  • Lasci selezionato "Bring up", ma deselezioni "IP Masquerading".
  • Imposta rispettivamente:
    IP address: 192.168.0.1 - Mask: 255.255.255.0
  • Infine seleziona il pulsante "Add".

Ora, non resta che impostare i diversi controlli TCP/IP sui diversi computer. Su quello che userai da server, la connessione sarà ovviamente già impostata su "Enternet", la configurazione su "manuale", l'IP 192.168.0.1, i DNS quelli forniti dal provider.

Sugli altri computer impostare a mano l'IP su 192.168.0.x (dove x è un numero progressivo superiore a 1), la subnet mask su 255.255.255.0, l'indirizzo router su 192.168.0.1 (il computer che fa da server virtuale), come DNS quelli forniti dal provider.

Salva il file di preferenze così ottenuto, e dovrebbe funzionare tutto.

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]