Come contrastare l'effetto memoria delle batterie dei Powerbook?
  • Su www.apple.com/it/batteries/ si trova una buona descrizione delle caratteristiche delle batterie agli ioni di Litio di iBook e Powerbook

In generale tutte le batterie dei Powerbook, fatta eccezione di quella del Powerbook 100, risentono del cosiddetto effetto memoria.
Questo effetto si manifesta quando la batteria viene ricaricata prima che si sia scaricata completamente, e in questo modo la batteria non raggiunge mai la sua massima capacità.
Per minimizzare questo effetto occorre scaricare completamente la batteria e quindi procedere alla sua ricarica.

Per ricaricare le batterie di tipo 3 controllare il modello di caricabatteria: Il modello M7778 può ricaricare solo batterie di tipo 1, mentre il modello M1812 può caricare batterie di tipo 1 2 e 3, ma con il Duo (vedi Faq 116) può essere necessario un aggiornamento per utilizzare batterie di tipo 3. Se inserita una batteria di tipo 3 nel caricabatteria si accende la spia rossa, è necessario procedere all'aggiornamento:

  1. Spegnere il Powerbook Duo, assicurarsi che la batteria di tipo 3 ed il relativo software necessario sia installato. Se si utilizza il System 7.5.1 l'estensione "Type 3 Battery Extension" deve essere installata
  2. Collegare l'alimentatore del Powerbook ad una presa di corrente
  3. Agganciare il caricabatterie all'alimentatore
  4. Collegare l'alimentatore al Powerbook Duo
  5. Accendere il Powerbook duo per aggiornare il caricabatteria

Se installata una nuova batteria in un Powerbook della serie 500, il computer non la riconosce, utilizzate l'applicazione "Intelligent Battery Update". Se il computer continua a non riconoscere la batteria effettuare il reset del Power Manager (vedi Faq 114).

[ Home | Elenco delle FAQ | Forum | Segnalazioni | Risorse | Feed RSS ]