Aggiunta di una nota alla Faq 110
Nome o nickname:
email (opzionale):
Testo della nota:
Testo antispam: (solo testo, niente spazi)

Nelle note non è possibile inserire HTML, che verrà automaticamente eliminato qualora presente.

Se occorre inserire una URL: incollarla come testo semplice, http://www… o ftp://…, verrà automaticamente riconosciuta come tale dal sistema.

www.faqintosh.com non è una chat, ma una collezione di risposte: evitate di inserire domande o richieste di aiuto, che saranno eliminate dagli editor delle FAQ.

Nuove FAQ, domande e correzioni vengono discusse nel Forum di faqintosh.


Antispam:

Come comprimere/decomprimere files da/per Mac/PC ??
ZipIt e WinZip sotto questo aspetto non sono compatibili. Sul PC utilizzare il pkzip per dos (si trova negli archivi col nome pkz204g.exe).
Seguire le istruzioni che sono nel manuale di ZipIt: occorre preparare un grosso archivio zip, segmentarlo e poi mettere i segmenti su tanti floppy. Qui viene l'inghippo: occorre che i segmenti abbiano tutti lo stesso nome, mentre i dischetti si devono chiamare per forza PKBACK_XXX (con XXX progressivo). Poi da DOS lanciare il comando:
pkunzip a:\megafile.zip

e poi fornire i floppy uno per uno... Insomma non funziona passando i file su HD.

Invece se si usa il compressore PC RAR (anche quello è sia per DOS che per Win), i segmenti a misura di dischetto si chiamano con nomi progressivi (pippo.rar, pippo.r01,pippo.r02 ecc.) e così si possono gestire molto più comodamente: si possono prima mettere sull'hard disk e poi scompattare e riunire successivamente.
RAR, recentemente uscito anche per Mac col nome di "Mac RAR", è il miglior compattatore per PC.

[ Home | Elenco delle FAQ | Risorse | Feed RSS ]